top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreRedazione

Ricette: Coda di rospo con rosmarino e olive

In una padella fate rosolare aglio nell’olio, quindi aggiungete la pescatrice, intera con la testa o la sola coda, e fatela rosolare ben bene a fuoco alto da entrambi i lati.

Una volta che è bella abbrustolita, aggiungete dei rosmarino abbondante e bagnate con il vino bianco.

Sfumato il vino, aggiungete un po’ d’acqua (non troppa, il pesce una volta cotto deve risultare morbido ma non bollito), . Aggiustate di sale e pepe macinato al momento, scorza di limone non trattato, olive denocciolate sott’olio.

Abbassate quindi il fuoco, mettete il coperchio e fate cuocere circa 10 minuti.

In questo tempo il pesce tirerà fuori altro liquido, se troppo scoperchiate e fate “tirare il guazzetto”.

La coda di roso ha molto collagene, e ciò fa sì che la salsa alla fine risulti cremosa, senza aggiunta di altro.

Una volta che è ben asciugata il pesce è pronto.

Aggiungete qualche ago di rosmarino fresco tritato finemente e servite il pesce con la sua salsa, insieme a fette di pane abbrustolito.

Per la ricetta ho usato delle code di pescatrice, una per persona. Regolate opportunamente i tempi di cottura se usate il pesce a trance.

407 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Scopriamo l'Acciuga Box 🐟

Quale sarebbe mai potuta essere la prossima box se non l'Acciuga Box? La grande regina del nostro mare in una ricetta semplice ma al tempo stesso molto gustosa 😉 Cosa contiene l'Acciuga Box? L'Acciug

Comments


Post: Blog2_Post
bottom of page